IT / EN / ES

SALIVOLI – ORTANO – PORTO AZZURRO – ORE DI NAVIGAZIONE 3

Salpiamo per il nostro itinerario di una settimana dal porto di Salivoli, Piombino. La prima tappa del nostro viaggio sarà il golfo di Ortano, distante circa due ore di navigazione da Salivoli.

Tempo per un bel bagno. Per chi ama lo snorkeling Ortano offre un caratteristico scoglio, che si stacca dalla costa creando una zona di basso fondale. Ideale per tuffarsi maschera e boccaglio alla mano ad osservare la vasta varietà di pesci che popolano l’isola.

Nel pomeriggio rotta sul golfo di Porto Azzurro, uno dei più belli e caratteristici borghi dell’Elba con la sua rada silenziosa ed un paese animato da vita notturna, buoni ristoranti e caratteristici negozietti di fossili e pietre dure.

 

PORTO AZZURRO – PUNTA CALAMITA – GOLFO STELLA – ORE DI NAVIGAZIONE 2

Salpiamo da Porto Azzurro per dirigerci sul versante meridionale dell’Isola, il lato più naturale, con una sorprendente varietà di spiagge e calette. Dopo circa un’ora di navigazione troveremo “Punta della Calamita”, il cui nome deriva dalle antiche miniere di ferro. Qui ci fermeremo alla spiaggia del Remaiolo per un bagno ed un bel pranzo in uno dei panorami più suggestivi dell’Isola. Da un lato le vecchie miniere ancora visibili dal mare, dall’altro un’incredibile gioco di colori dell’acqua grazie alla presenza di minerali nel fondale sabbioso.

Nel pomeriggio un po di divertimento a vela per risalire il primo dei 3 grandi golfi del lato Sud dell’Elba, il Golfo Stella. Qui spesso i venti predominanti di NW si incanalano rinforzando ma senza generare onde. Sarà divertente risalire il vento di bolina fino a ripararsi in una delle belle spiagge in fondo al golfo, dove passeremo la nostra seconda notte immersi nella natura, sotto un mare di stelle.

 

GOLFO STELLA – LACONELLA – MARINA DI CAMPO – ORE DI NAVIGAZIONE 2

Dopo la colazione ed un bel bagno rinfrescante ripartiamo per scoprire una delle spiagge più belle dell’Elba, la spiaggia di Laconella, nel golfo di Lacona. Qui troveremo un’acqua turchese e cristallina, su fondali di sabbia chiara che scendono dolcemente fino alla spiaggia. Sarà una mattinata di tuffi, nuotate e relax, come fossimo ancorati in una enorme piscina.

Nel pomeriggio ancora un po di vela per dirigerci verso Marina di Campo. L’unico vero paese della costa Sud dell’Isola. Qui ci ancoreremo per passare la notte con la possibilità di scendere a terra per un’aperitivo, chi vuole una cena fuori, o una passeggiata tra viuzze localini e bancarelle che animano la vita notturna del paese.

 

MARINA DI CAMPO – FETOVAIA – POMONTE – MARCIANA (PORTO) – ORE DI NAVIGAZIONE 3

La nostra prima tappa della giornata sarà la famosa spiaggia di Fetovaia, sull apunta a Sud-Ovest dell’isola. Qui passeremo la mattinata tra un bagno, un po di relax sotto al sole ed un buon pranzo.

Nel primo pomeriggio riprendiamo la navigazione in direzione del Porto di Marciana. Dopo circa un’ora potremo fermarci a Pomonte per un bagno speciale. Ancorati proprio sopra ad un relitto di una vecchia nave mercantile potrete immergervi con maschera e boccaglio ed esplorare un paesaggio sottomarino incredibile.

Terminata l’esplorazione del relitto di Pomonte ripartiamo per raggiungere il porto di Marciana Marina. Qui passeremo la notte all’interno del marina per concederci una bella doccia calda, una cena fuori ed una serata tra le vie di questo caratteristico borgo elbano.

 

MARCIANA – LA PAOLINA – VITICCIO – PORTO FERRAIO – ORE DI NAVIGAZIONE 2

Molliamo gli ormeggi dal porto di Marciana per dirigerci verso il golfo di Procchio, prima tappa la spiaggia della Paolina. Caratterizzata dal vicino isolotto coperto dalla macchia mediterranea, deve il suo nome alla sorella di Napoleone Bonaparte, che lo raggiunse all’Elba durante il suo esilio, e pare rimase incantata dai colori dell’acqua.

Ci sposteremo poi verso un’altra spiaggia del golfo di Procchio, la spiaggia di Viticcio. Altra grande piscina naturale dove nuotare e rilassarsi cullati dal mare. Qui pranzeremo e passeremo parte del pomeriggio prima di ripartire per arrivare a sera nel golfo di Porto Ferraio, dove passeremo la notte all’ancora.

 

PORTO FERRAIO – CAVO – PALMAIOLA – SALIVOLI – ORE DI NAVIGAZIONE 3

Salpiamo la mattina dalla rada di Porto Ferraio per completare il giro dell’Isola con una tappa sulla punta Nord-Est. Qui ci ancoreremo, poco più a nord della spiaggia di Cavo, in un’insenatura dall’aspetto selvaggio e naturale con una piccola spiaggetta circondata da alte scogliere rigate,  ideali per immergersi o divertirsi con piccoli tuffi.

Nel pomeriggio abbiamo ancora tempo per un’ultima sosta all’isolotto della Palmaiola dove godersi l’ultimo bagno della settimana tra una moltitudine di pesci, prima di rientrare al porto di Salivoli


Ti piace questo itinerario?
Sali a bordo di una vacanza a vela all’Isola d’Elba

Recent Posts
Richiedi la disponibilità per il tuo viaggio

Cercheremo di risponderti al più presto per aiutarti a organizzare la tua vacanza in barca a vela!

Start typing and press Enter to search

itinerario-weekend-sud-elba-barca-a-velaitinerario-di-viaggio-in-barca-a-vela-elba-capraia-orsica