IT / EN / ES

Itinerario di viaggio per una settimana per il Nord della Corsica passando per il Sud dell’Eeba e Capraia

 

GIORNO 1 – SALIVOLI – PUNTA CALAMITA – GOLFO STELLA – ORE DI NAVIGAZIONE 4

Iniziamo il nostro itinerario di una settima dal porto di Salivoli. Partenza la mattina verso il primo bagno alla spiaggia del Remaiolo, situata sulla Punta della Calamita, all’estremità Sud-Est dell’Isola d’Elba.

Dopo pranzo issiamo nuovamente le vele per raggiungere Golfo Stella, per un ancoraggio tra le spiagge di Margidore e Norsi. Ancora tempo per un bagno rinfrescante. Chi vuole può scendere a terra con il tender per una passeggiata al tramonto o un’aperitivo nel chiringuito sulla spiaggia. Passeremo qui la prima notte cullati dal mare sotto il cielo stellato.

 

GIORNO 2 – GOLFO STELLA – LACONELLA – FETOVAIA – ORE DI NAVIGAZIONE 2

Dopo la colazione ed un bel bagno rinfrescante ripartiamo per scoprire una delle spiagge più belle dell’Elba, la spiaggia di Laconella, nel golfo di Lacona. Qui troveremo un’acqua turchese e cristallina, su fondali di sabbia chiara che scendono dolcemente fino alla spiaggia. Sarà una mattinata di tuffi, nuotate e relax, come fossimo ancorati in una enorme piscina.

Nel pomeriggio un’altra bella veleggiata di circa un’ora e mezza fino alla punta Sud-Ovest dell’isola d’Elba per fermarci all’ancora nella caraibica spiaggia di Fetovaia con la sua sabbia chiara e le sue scogliere tondeggianti.

 

GIORNO 3 – FETOVAIA – FINOCCHIAROLA – MACINAGGIO – ORE DI NAVIGAZIONE 6

Siamo al terzo giorno del nostro itinerario e dopo tanti bagni ed il eritato relax ci aspetta una giornata con più navigazione per la traversata che ci porterà nelle acque francesi della Corsica. Prua a Nord-Ovest in direzione di Macinaggio!

Nel pomeriggio getteremo l’acora nel parco naturale delle isole Finocchiarola per un  bagno prima di entrare nel porto di Macinaggio, dove passeremo la notte ormeggiati in marina. Qui ci aspettano localini e ottimi ristoranti per brindare a questa intensa giornata di vela.

 

GIORNO 4 – MACINAGGIO – CAPO CORSO – CENTURI – ORE DI NAVIGAZIONE 2

Partiamo dal porto di Macinaggio alla scoperta del dito della Corsica, delle acque turchesi di cala Santa Maria e Barcaggio dove sosteremo per bagni mozzafiato. Particolarità di queste spiaggie, oltre all’acqua turchese è la presenza di piccole mandrie di mucche che durante il giorno frequentano il litorale.

Nel pomeriggio issiamo le vele per doppiare Capo Corso, oltrepassare la Giraglia e affacciarci sulla costa Ovest della Corsica per raggiungere la rada di Centuri. Un piccolo borgo di pescatori con un’atmosfera molto affascinante. Sembrerà di sedersi in una cartolina quando scenderemo a terra per gustare un buon Pastisse o un fresco vino francese.

 

GIORNO 5 – CENTURI – CAPRAIA – ORE DI NAVIGAZIONE 4

Salpiamo alla mattina per circumnavigare nuovamente Capo Corso e dirigerci verso una piccola isola spersa nel blu. L’isola di Capraia. Pranzo e bagni all’ancora in una delle insenature presenti sulla costa Est dell’Isola prima di spostarci di fronete al porto per scendere a terra e scoprire questa piccola meraviglia del mediterraneo, tra localini vista mare e ristoranti specializzati in pesce fresco e cruditè

 

GIORNO 6 – CAPRAIA – CAVO – SALIVOLI – ORE DI NAVIGAZIONE 6

Salpiamo la mattina da Capraia in direzione della costa toscana con una tappa sulla punta Nord-Est dell’isola d’Elba per spazzare il rientro. Ci ancoreremo, poco più a nord della spiaggia di Cavo, in un’insenatura dall’aspetto selvaggio e naturale con una piccola spiaggetta circondata da alte scogliere rigate,  ideali per immergersi o divertirsi con piccoli tuffi.

Nel pomeriggio ci manca solo un’ora di navigazione per rientrare al porto di Salivoli

Recent Posts
Richiedi la disponibilità per il tuo viaggio

Cercheremo di risponderti al più presto per aiutarti a organizzare la tua vacanza in barca a vela!

Start typing and press Enter to search

itinerario-di-viaggio-in-barca-a-vela-toscanaPorto Azzuro